Mobili e strumenti in legno

Oggetti appartenenti alla collezione di mobili
Oggetti appartenenti alla collezione di mobili
Essendo fatti con materiali organici, i mobili e gli strumenti in legno subiscono un naturale processo di invecchiamento. Per esempio, reagiscono immediatamente alle condizioni ambientali. Una luminosità troppo forte e variazioni eccessive di temperatura e di umidità atmosferica provocano, di conseguenza, danni meccanici e ottici irreversibili. Condizioni ambientali sfavorevoli sono responsabili dello sviluppo della muffa e favoriscono l’azione dei parassiti. Il compito principale dei conservatori-restauratori attivi in questo campo consiste pertanto nel garantire la salvaguardia di oggetti talvolta molto voluminosi nelle migliori condizioni igieniche possibili, nonché nel preservarne interamente la sostanza.




Conservatori-Restauratori
Conservatrici-Restauratrici

Responsabile Oggetti organici
Elke Mürau
elke.muerau@slm.admin.ch

Gaby Petrak
gaby.petrak@slm.admin.ch

Museo nazionale svizzero
Sammlungszentrum
Lindenmoosstrasse 1
CH-8910 Affoltern a. Albis

Tel. +41 (0)44 762 13 13
Fax +41 (0)44 762 13 41

Stampato da: http://www.musee-suisse.ch/i/sammlung/sammlungszentrum/konservierung_restaurierung/organische_objekte/moebel_holzgeraete.php